Libia, Noc: persi 502 mln Usd in 10 giorni di blocco export greggio

Sim

Roma, 29 gen. (askanews) - La Libia ha perso 502 milioni di dollari in 10 giorni di blocco dei terminal dell'export petrolifero imposto il 18 gennaio dalle forze del generale Khalifa Haftar. E' quanto si legge nell'ultimo bollettino diffuso dal colosso petrolifero della Libia (National Oil Corporation, Noc) aggiornato al 27 gennaio.

Nello stesso arco di tempo la produzione di greggio è passata da oltre 1,2 milioni di barili al giorno a 271.204 barili.