Libia, nuovi combattimenti a Tripoli: vittime fra i civili

Mgi

Roma, 13 feb. (askanews) - E' di almeno un morto e quattro feriti il bilancio provvisorio delle vittime civili degli scontri scoppiati nella zona di Tripoli il giorno dopo l'approvazione di una risoluzione del Consiglio di Sicurezza che chiede un "cessate il fuoco duraturo": lo hanno reso noto fonti del Ministero della Sanità libico.

L'unico aeroporto ancora in funzione della capitale, lo scalo di Mitiga, ha annunciato una nuova sospensione dei voli dopo un attacco missilistico. Altre esplosioni si sono verificate nella zona agricola di Machrou al-Hadhba, una trentina di chilometri a sud del centro di Tripoli, e in altre aree residenziali. (Segue)