Libia: oltre 500 migranti soccorsi in una settimana -2-

Ihr

Roma, 21 ott. (askanews) - Da gennaio, secondo quanto riferito, la marina libica ha salvato circa 7000 migranti al largo delle coste occidentali del Paese, cifra che è diminuita di quasi il 43% dal 2018. Il caos che è seguito alla caduta dell'ex dittatore Muammar Gheddafi nel 2011 ha reso la Libia la via preferita per i migranti dall'Africa orientale, dal Sahel e dal Medio Oriente, che cercano di raggiungere l'Europa.

I migranti salvati in mare dalla marina vengono prima accolti dalle Ong sul posto che offrono loro assistenza e cibo, prima di essere collocati nei centri di detenzione, senza libertà di movimento, luoghi regolarmente descritti dalle Ong come aree di illegalità. (Segue)