Libia: Onu chiede "indagini rapide" su fosse comuni a Tarhuna -2-

Fth

Roma, 11 giu. (askanews) - UNSMIL si dice anche "pronto a fornire supporto se necessario". la citt di Tarhuna in una offensiva lanciata dalle forze del governo d'Accordo nazionale stata sottratta nei giorni scorsi al controllo del generale Khalifa Haftar. Oggi attivisti citati dal Libya Observer hanno riferito del ritrovamento di pi di 200 cadaveri in fosse comuni scoperti dopo la liberazione della citt.