Libia, Osservatorio siriano: morti 14 combattenti inviati da Ankara -2-

Sim

Roma, 14 gen. (askanews) - Le fonti sentite dall'ong hanno riferito di quasi "1.000 mercenari già inviati in territorio libico, mentre circa 1.700 reclute stanno facendo corsi di addestramento in Turchia" in vista del loro dispiegamento in Libia. Secondo l'Osservatorio, la Turchia starebbe fornendo ai combattenti "passaporto turco, incentivi e un salario mensile da 2.000 dollari".