Libia, Polverini (Fi): no a rifinanziamento missione

Pol/Vlm
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 lug. (askanews) - "Grazie ai coraggiosi reportage di Nello Scavo su Avvenire nessuno, tantomeno il Parlamento, pu ignorare le responsabilit della cosiddetta Guardia Costiera nella disumana ed illegale gestione dei migranti in Libia, dove torture e violazione dei diritti umani sono all'ordine del giorno. Ancora oggi il quotidiano dei Vescovi tornava sul tema riportando la denuncia di una agenzia dell'ONU sullo sviamento degli aiuti umanitari. Per queste ragioni ho deciso di non votare il rifinanziamento della missione in Libia, aderendo alla posizione di Erasmo Palazzotto e degli altri colleghi di maggioranza e opposizione che non vogliono fare gli struzzi davanti ad una autentica tragedia umanitaria che si consuma davanti ai nostri occhi e, purtroppo, anche con il nostro contributo". Lo dichiara in una nota Renata Polverini, deputata di Forza Italia.