Libia, raid aereo Usa contro l'Isis: 11 combattenti uccisi -2-

Coa

Roma, 25 set. (askanews) - Da quando ha perso il controllo di Sirte alla fine del 2016, l'Isis ha cercato di riorganizzarsi in Libia e si è spostato più a Sud per riprendere e condurre la sua guerriglia.

L'esercito americano aveva già compiuto un raid aereo il 19 settembre contro una presunta postazione dell'Isis, annunciando la morte di otto sospetti combattenti.