Libia, razzi su Tripoli: un morto e 3 feriti, sospesi i voli

Sim

Roma, 13 feb. (askanews) - Una donna è morta e altre tre persone sono rimaste ferite nell'esplosione dei razzi lanciati oggi su Tripoli, in Libia. Lo ha detto all'emittente libica Alahrar un consigliere media del ministero della Sanità, mentre il vice ministro dei Trasporti, Hisham Abu Shikawat, ha riferito della sospensione dei voli all'aeroporto Mitiga di Tripoli, l'unico operativo.

Secondo il Libya Observer, violenti scontri sono in corso tra le forze del generale Khalifa Haftar e quelle del governo di accordo nazionale di Tripoli a Sud della capitale.

Ieri il Consiglio di Sicurezza Onu ha approvato una risoluzione in cui si chiede "un cessate il fuoco duraturo senza precondizioni" e il pieno rispetto da parte di tutti gli Stati membri dell'embargo Onu sulle armi.