Libia, Romano (M5s): forza interposizione su modello Unifil

Pol-Afe

Roma, 15 gen. (askanews) - "La stabilizzazione della Libia è una priorità per la sicurezza nazionale del nostro Paese e la proposta del ministro Di Maio su una missione di pace europea sotto egida Onu è il migliore strumento per conseguire questo obiettivo. Una forza di interposizione multinazionale, sperabilmente a comando italiano, impostata sul modello della missione Unifil in Libano che da tredici anni garantisce il rispetto della tregua tra Hezbollah e Israele". Lo dichiara il senatore Iunio Valerio Romano, membro M5S in Commissione Difesa a Palazzo Madama, dopo l'informativa del ministro Di Maio al Senato sulle crisi internazionali.