Libia, Sassoli: È maturo passo Ue, Sarraj e Haftar colgano momento

Dmo

Roma, 9 gen. (askanews) - "Lo aspettiamo a Bruxelles", dice il presidente del Parlamento europeo David Sassoli parlando del generale libico Khalifa Haftar in un'intervista a La Stampa.

"Ho detto" al premier del governo di unità nazionale al Sarraj "che è molto importante che la questione venga affrontata dai libici, senza ingerenze esterne" e sull'accordo con la Turchia, "Sarraj vuole difendersi, le sue mosse vanno lette in questosenso. Ma deve essere chiaro a tutti che aggiungere potenze straniere sul terreno libico rischia solo di aumentare la spirale di violenze. Il primo passo necessario è il cessate il fuoco". (Segue)