Libia, Sbrollini (Iv): Italia e Ue recuperino proprio ruolo

Pol-Afe

Roma, 15 gen. (askanews) - "Ritengo che sia molto importante che questo Parlamento sottolinei il tema della sicurezza dei nostri militari all'estero, per i quali c'è grande preoccupazione e apprensione: a loro va tutto il nostro ringraziamento per il lavoro che stanno svolgendo in scenari di guerra . Per quanto riguarda poi la sicurezza nazionale, sappiamo bene che dopo la Germania siamo il secondo Paese in Europa per numero di basi americane sul territorio ed è importante che, anche per questa ragione, l'Italia recuperi un ruolo di primo piano. Non possiamo permetterci di lasciare tutto nelle mani della Turchia, visti gli interessi in gioco. Su questo non c'è critica ma solo la richiesta di una maggiore incisività: come Italia Viva auspichiamo uno spirito di unità nazionale". Così la senatrice di Italia Viva Daniela Sbrollini, intervenendo in Senato sull'informativa del ministro Di Maio.