Libia, scontri ad Abu Grein: 24 morti e oltre 100 feriti

Sim

Roma, 27 gen. (askanews) - Gli scontri scoppiati ieri nella città libica di Abu Grein, circa 120 chilometri a Sud di misurata, hanno causato 24 morti e oltre 100 feriti. E' quanto riporta l'agenzia di stampa cinese Xinhua.

Una fonte delle forze del generale Khalifa Haftar ha riferito a Xinhua di "12 morti e 55 feriti tra le nostre truppe", mentre le forze del governo di accordo nazionale di Tripoli hanno riportato 12 morti e più di 50 feriti.