Libia, sequestrato peschereccio italiano

Libia, sequestrato peschereccio italiano(Photo by Stefano Montesi - Corbis/Corbis via Getty Images)

Un peschereccio italiano è stato sequestrato da una motovedetta libica nel golfo della Sirte. Lo annuncia una nota della Farnesina, come riporta Ansa.

LEGGI ANCHE: Libia: l'aeroporto di Tripoli sotto attacco, sospesi i voli

Il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, ha dato "istruzioni all'ambasciatore d'Italia, Giuseppe Buccino, di adoperarsi prontamente con la massima efficacia al fine del corretto trattamento e di un rapido rilascio dei membri dell'equipaggio e dell'imbarcazione, costretta a dirigersi verso il porto di Misurata".

La Farnesina precisa che "non sono chiare le ragioni del sequestro, verosimilmente legate ad attività di pesca, in acque peraltro definite ad alto rischio e dunque sconsigliate da parte del Comitato Interministeriale per la Sicurezza dei Trasporti e delle Infrastrutture”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Quanto paga un migrante per raggiungere l’Europa?