Libia, Sereni: non previsto ritiro dei nostri soldati da Misurata -2-

Orm/red

Roma, 14 gen. (askanews) - "Se si raggiunge il cessate il fuoco, e se regge, noi pensiamo che l'Europa debba mettere sul piatto alcune misure concrete per garantire la durata della tregua e per accompagnare un processo politico - ha spiegato Sereni - Truppe, sotto egida Onu o una forza di interposizione, sono tutte ipotesi premature". L'Italia, nel caso si aprisse questa prospettiva, non potrebbe tirarsi indietro. Fermo restando che non può essere un'iniziativa nostra ma è un tema che riguarda l'Europa e le Nazioni unite. Ogni sforzo diplomatico lo dobbiamo fare verso la conferenza di Berlino".