Libia, Siria: pronti a sostenere Egitto contro "aggressione turca" -2-

Fth

Roma, 23 giu. (askanews) - Riferendosi alla minaccia lanciata dal presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi di inviare truppe egiziane in Libia, al Muallem ha spiegato: "Noi stiamo a fianco dei fratelli in Egitto per la difesa della loro sicurezza nazionale e della sicurezza araba. SE vogliono qualsiasi sostegno noi siamo pronti a prescindere dalle loro posizione rispetto alla nostra questione siriana".

L'Egitto di al Sisi, solo di recente, ha assunto delle aperture nei confronti del regime di Damasco dopo avere interrotto le relazioni diplomatiche con la Siria a seguito della repressione del regime della rivolta popolare del 2011.