Libia, telefonata Draghi-Erdogan

Nella telefonata tra il premier Mario Draghi e il Presidente della Repubblica di Turchia, Recep Tayyip Erdoğan "particolare attenzione è stata dedicata anche agli sviluppi del processo politico intra-libico e alla situazione libica sul terreno". Ne dà notizia Palazzo Chigi in una nota.

Il colloquio telefonico "ha fornito l’opportunità per discutere delle priorità della Presidenza italiana del G20 volte a ridurre le disuguaglianze, tutelare la salute globale e promuovere una ripresa rapida e sostenibile, rinnovando l’invito al Presidente Erdogan a prendere parte al Vertice di Roma", rende noto Palazzo Chigi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli