Libia, Tripoli chiede a Usa collaborare con Italia per crisi

Fth

Roma, 19 nov. (askanews) - Abdul Rahman Sewehli, presidente dell'Alto Consiglio di Stato del governo d'accordo nazionale libico ha affermato di aver chiesto agli Stati Uniti di "collaborare con Italia e Gran Bretagna" per trovare una soluzione politica della crisi nel Paese nordafricano.

"Durante una conversazione telefonica intercorsa oggi con vice ambasciatore americano in Libia, ho apprezzato la posizione degli Stati Uniti per aver chiesto a (generale Khalifah) Haftar di fermare la sua offensiva su Tripoli, per il sostegno dato alla sovranità della Libia contro i tentativi di ingerenza negativa della Russia ed ho invitato inoltre l'America a collaborare con l'Italia e la Gran Bretagna", ha detto Sewehli in una dichiarazione postata sul suo account tweeter.