Libia, Trump: Haftar ha scelto "alleati sbagliati", perderà

Sim

Roma, 10 dic. (askanews) - "Khalifa Haftar sta facendo un gioco molto pericoloso e non ha idea di quanto costerà al grande popolo libico": è quanto ha scritto il presidente americano Donald Trump sul proprio account Twitter, accusando il generale libico di far affidamento su "alleati sbagliati, che lo porteranno a una grande e amara sconfitta".

"La Libia ha già un governo riconosciuto a livello internazionale e non ha bisogno di niente di nuovo", ha aggiunto Trump, che lo scorso scorso aprile, poco dopo l'avvio dell'offensiva militare di Haftar contro il governo di accordo nazionale di Tripoli, aveva espresso il proprio sostegno al generale libico.

Tuttavia, la crescente presenza di mercenari russi al fianco di Haftar, denunciata nelle ultime settimane da stampa e funzionari Usa, ha innescato un maggior attivismo da parte americana, in particolare del dipartimento di Stato Usa, che lo scorso novembre ha accusato la Russia di "sfruttare il conflitto", chiedendo ad Haftar di fermare l'offensiva.