Libia, Turchia rigetta piano pace egiziano: "E' nato morto" -2-

Fth

Roma, 10 giu. (askanews) - L'Egitto ha chiesto un cessate il fuoco a partire da luned scorso, nell'ambito di un'iniziativa che ha anche proposto un Consiglio Presidenziale eletto per il Paese Nordafricano. La Russia e gli Emirati Arabi Uniti hanno accolto con favore il piano, mentre la Germania ha affermato che i colloqui sostenuti dalle Nazioni Unite sono stati fondamentali per il processo di pace.

Tuttavia, il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha respinto la proposta nel tentativo di salvare Haftar a seguito delle perdite subite sul campo di battaglia. "Lo sforzo per il cessate il fuoco al Cairo nato morto. Se un cessate il fuoco deve essere firmato, dovrebbe essere fatto su una piattaforma che riunisca tutti", ha detto Cavusoglu al quotidiano turco Hurriyet. "Il cessate il fuoco per salvare Haftar non ci sembra sincero o credibile", ha aggiunto.(Segue)