Libia: uno dei generali di Haftar: milizie Sarraj vanno distrutte -2-

Fth

Roma, 14 gen. (askanews) - Commentando il mancato accordo di tregua tra Sarraj e Haftar a Mosca, il generale ha detto: "Loro (quelli del GNA) chedono il dialogo e la soluzione politica dopo aver capito che sono ormai finiti sul campo. Ma dopo tutta la fatica e le vittorie conquistate non accetteremo le loro condizioni. E' il vincitore che impone le condizioni e non lo sconfitto".

Intanto, secondo quanto riporta la tv al Arabiya "dopo il fallimento dell'intesa di Mosca, combattimenti sono ripresi in numerosi punti del fronte nella capitale Tripoli".