Libia, Usa: 7 membri dell'Isis uccisi in un raid nel Sud

Coa

Roma, 30 set. (askanews) - L'esercito americano ha annunciato oggi di avere ucciso sette presunti membri del Gruppo dello Stato islamico in un attacco aereo nel Sud della Libia, il quarto di questo genere in meno di due settimane.

"La nostra offensiva contro l'Isis e altre reti terroristiche in Libia sta minando la loro capacità di eseguire efficacemente operazioni contro il popolo libico", ha affermato il generale William Gayler, capo delle operazioni del Comando degli Stati Uniti in Africa (Africom) in un comunicato.(Segue)