Libia, vice ministra Del Re: chiudere centri detenzione migranti -3-

Red/Sim

Roma, 21 ott. (askanews) - "Continueremo a richiamare gli impegni internazionali presi dalla Libia per il rispetto dei diritti umani e a chiedere la chiusura dei centri di detenzione, cominciando da quelli vicino al fronte del conflitto", ha proseguito, indicando come prioritaria la sostituzione dei centri con strutture che rispettino i principi basilari del diritto e del procedimento giudiziario, con un ruolo rafforzato delle Nazioni Unite.

A margine della riunione, la Vice Ministra ha avuto un incontro con il DSR El Hillo con cui ha fatto il punto sulla collaborazione con l'Onu nel Paese.