Film anti-islam, le reazioni

In primo piano

  • Polemica per vignette su Maometto, Francia aumenta sicurezza ambasciate
    Polemica per vignette su Maometto, Francia aumenta sicurezza ambasciate LaPresse - mer 19 set 2012

    COMUNITA' MUSULMANA PREOCCUPATA. In merito alla vicenda si è espresso anche il Consiglio francese del culto musulmano (Cfcm), gruppo che rappresenta le persone di fede islamica nel Paese. In un comunicato ha dichiarato la propria "profonda preoccupazione" per le caricature emerse oggi su Charlie Hebdo. "In questo contesto attuale - prosegue la nota - si rischia di esacerbare le tensioni e provocare reazioni". L'organizzazione chiede poi ai musulmani in Francia "di non cedere alle provocazioni ed … Continua »Polemica per vignette su Maometto, Francia aumenta sicurezza ambasciate

    Polemica per vignette su Maometto, Francia aumenta sicurezza ambasciate

    COMUNITA' MUSULMANA PREOCCUPATA. In merito alla vicenda si è espresso anche il Consiglio francese del culto musulmano (Cfcm), gruppo che rappresenta le persone di fede islamica nel Paese. In un comunicato ha dichiarato la propria "profonda preoccupazione" per le caricature emerse oggi su Charlie Hebdo. "In questo contesto …

  • I contenuti del film blasfemo su Maometto, parla il regista
    I contenuti del film blasfemo su Maometto, parla il regista LaPresse - mer 12 set 2012

    ALCUNI PRECEDENTI. Nel 2005 il quotidiano danese Jyllands-Posten pubblicò 12 vignette con caricature di Maometto, che scatenarono violente proteste nel mondo islamico. Per molti musulmani qualsiasi raffigurazione del profeta è proibita e blasfema. Continua »I contenuti del film blasfemo su Maometto, parla il regista

    I contenuti del film blasfemo su Maometto, parla il regista

    ALCUNI PRECEDENTI. Nel 2005 il quotidiano danese Jyllands-Posten pubblicò 12 vignette con caricature di Maometto, che scatenarono violente proteste nel mondo islamico. Per molti musulmani qualsiasi raffigurazione del profeta è proibita e blasfema.

  • "L'innocenza dell'Islam" di Sam Bacile: il film anti-islam che ha scatenato le proteste del mondo ar … Yahoo! Notizie - gio 13 set 2012

    Una protesta che sta diventando sempre più grande. Dopo l’attacco all’ambasciata americana di Bengasi - costata la vita all’ambasciatore americano il Libia, Chris Stevens, a un funzionario e due marines - tutto il mondo arabo si scaglia contro il film anti-islam, prodotto in Usa, “The Innocence of Muslims” (L'innocenza dei musulmani, ma è circolato anche il titolo "Innocence of Islam"), che mette in ridicolo il profeta Maometto, considerato “blasfemo”. Continua »"L'innocenza dell'Islam" di Sam Bacile: il film anti-islam che ha scatenato le proteste del mondo ar …

    Una protesta che sta diventando sempre più grande. Dopo l’attacco all’ambasciata americana di Bengasi - costata la vita all’ambasciatore americano il Libia, Chris Stevens, a un funzionario e due marines - tutto il mondo arabo si scaglia contro il film anti-islam, prodotto in Usa, “The Innocence of Muslims” (L'innocenza …

 
Ricerca

Notizie flash