Librandi (Iv) a Salvini: comitato salvezza? Vada in vacanza

Pol-Afe

Roma, 17 dic. (askanews) - "Quello che ad agosto chiedeva pieni poteri oggi propone un comitato di salvezza nazionale: a Salvini piacciono i riferimenti storici, evidentemente, visto che dopo la formula d'ante-guerra ora evoca una formula che ricorda il comitato di salute pubblica della rivoluzione francese. Quale sarà il prossimo passo: chiederà di essere incoronato a Roma la notte di Natale come Carlo Magno? A Salvini consigliamo maggiore tranquillità: l'Italia non è in emergenza finanziaria e sociale come quando era lui al governo, i conti pubblici sono in ordine, lo spread è molto più contenuto di quando al governo c'erano lui e gli aspiranti premi Nobel per l'economia Siri, Bagnai e Borghi. Che ora il leader della Lega si proponga come salvatore della patria per i danni che lui stesso ha provocato è abbastanza buffo. Servirebbe piuttosto un comitato di rinsavimento privato: gli amici che vogliono bene a Matteo Salvini lo invitino a prendersi una lunga vacanza, ora per Natale, Capodanno e magari anche un po' oltre. A governare l'Italia c'è chi può farlo meglio di lui". Lo dichiara il deputato di Italia Viva, Gianfranco Librandi