Libri, Dalla parte del serial killer con Elisio Giacomo Prette

Red

Roma, 27 set. (askanews) - Il potere, in tutte le sue accezioni, può talvolta finire nelle mani sbagliate, diventando molto pericoloso. La storia ha infatti dimostrato che l'essere umano è capace di azioni barbariche e che il potere, spesso, è più importante della verità. Inizia da qui "Dalla parte del serial killer", il nuovo romanzo di Elisio Giacomo Prette.

Il volume, edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, rientra nel filone dei gialli, che da sempre appassionano il grande pubblico.

Ma cosa hanno in comune una donna poliziotto quasi in pensione e un manager già in età da riposo? E quale pista stanno seguendo le indagini che fanno da contorno ad una storia di pedofilia? Possibile che si nasconda qualcosa di più losco dietro il traffico di immagini pornografiche? Un thriller ad alto ritmo alla scoperta della verità, che fatica a venire a galla e che è sempre diversa da quello che sembra. Ecco quindi 256 pagine ricche di suspense e di adrenalina, che si fanno leggere tutte d'un fiato e che affrontano tematiche importanti e delicate come la pedofilia e i giochi di potere, temi quanto mai moderni e contemporanei, che si intrecciano con la politica e con i suoi lati oscuri. Un giallo a tutti gli effetti che appassiona e che regala così al lettore ore di piacevole lettura.

Nato a Genova, ma romano di adozione, Elisio Giacomo Prette, ex amministratore delegato di Thales Alenia Space, è stato manager per diverse e importanti aziende internazionali. Attualmente in pensione, passa il suo tempo libero sfruttando anche il maggior tempo a disposizione per gite in Trentino e Alto Adige, essendo appassionato della natura, delle passeggiate nel verde e del silenzio.

"Dalla parte del serial killer" è la sua opera prima, ma si attendono nuovi intriganti romanzi.