Libri, Dario Rabozzi: 60% italiani insoddisfatto della propria vita

Red
·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 mar. (askanews) - Secondo i dati ISTAT, il 60% degli italiani si dichiara insoddisfatto della propria vita personale e professionale. Tali dati negativi risultano essere inoltre molto più accentuati nelle aree del Mezzogiorno rispetto a quelle del Nord Italia. Sintomo questo di una disparità tra le due aree della nostra penisola che si fa sempre più netta ed evidente.

Per tutte quelle persone che si trovano a vivere un momento di difficoltà e sono alla ricerca di un modo per rilanciare la propria vita sotto tutti i punti di vista, esce oggi il libro di Dario Rabozzi "LA MIA VITA A COLORI. Come Trovare La Propria Strada Tra Salute E Libertà Finanziaria Per Vivere Una Vita Appagata e Felice" (Bruno Editore). Al suo interno, l'autore va a condividere con i propri lettori le stesse informazioni che permetteranno loro, da un lato di vivere la vita al massimo delle proprie possibilità e dall'altro di raggiungere la libertà finanziaria.

"Il libro altro non è che una biografia della mia vita. Al suo interno ho cercato di raccontare le esperienze anche dolorose vissute fino a questo momento. L'obiettivo finale è stato quello di fornire al lettore i giusti strumenti tali da permettergli di affrontare le difficoltà della vita al massimo delle proprie possibilità" afferma Dario Rabozzi, autore del libro "Sono tanti i temi trattati. Ad esempio, parlo di come ho superato un periodo di disoccupazione, come ho lasciato un lavoro fisso per uno imprenditoriale così da avere più tempo per stare con i miei cari e per ultimo, non per importanza, di come ho sconfitto un tumore in età giovanile".

Come dimostra la storia personale di Rabozzi, la vita di ciascuno di noi è fatta di alti e bassi che vanno inesorabilmente a compromettere la nostra serenità personale, oltre alla nostra salute. Ciò su cui l'autore pone particolare attenzione è la consapevolezza che uscire da un periodo buio e pieno di difficoltà è realmente possibile. Tutto sta nell'avere a disposizione strumenti chiari ed efficaci tali da consentirci di riprendere in mano le sorti della nostra vita. La prima cosa da fare è secondo l'autore soltanto una: partire dal presupposto che il nostro tempo è limitato e che pertanto è fondamentale dedicarlo a tutte quelle persone che impattano positivamente sulla nostra felicità e sul nostro benessere. A partire dai nostri figli.

"Questo libro è una vera e propria guida divulgativa di esperienze di vita che l'autore ha voluto condividere con il grande pubblico e che sarà indubbiamente di utilità per tante persone" incalza Giacomo Bruno, editore del libro. "Come dimostra l'autore, la vera ricchezza non deve essere riconducibile alla quantità di capitale che ognuno di noi ha in banca. La vera ricchezza sta piuttosto nella libertà di decidere come investire il proprio tempo, così da godere della possibilità di veder crescere i propri figli, senza essere necessariamente inghiottiti dalla morsa del lavoro e dalla frustrazione quotidiana che troppo spesso ne deriva".

"Ho scelto Bruno Editore perché per me è sinonimo di qualità e successo" conclude l'autore. "Non volevo che il mio libro fosse uno dei tanti su Amazon. Ho scelto quindi di lavorare con un team molto competente e che secondo me rappresenta una delle eccellenze del mercato. È il mio primo libro con Bruno Editore, ma spero sia solo l'inizio di una lunga serie".

Il libro è disponibile su Amazon a questo indirizzo: http://amzn.to/2ZoSYKj