Libri, esce “Django e gli altri – Molte storie, una vita” di Franco Nero

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 26 mag. (askanews) - Franco Nero è un'icona del cinema italiano e internazionale. Ha lavorato in circa 250 film in più di 30 Paesi, interpretando i ruoli più diversi. Django è il personaggio con cui sicuramente è riconosciuto nel mondo, ma Franco Nero non è solo Django: nei suoi sessant'anni di carriera, il suo volto ha raccontato un'infinità di storie e di psicologie, e in questo libro, in un ideale dialogo con il suo personaggio più celebre, il grande attore ripercorre la propria vita, densa di vicende professionali e private che raccontano gli anni d'oro del cinema e il passaggio dalla fine del Novecento all'inizio del terzo millennio. Film con John Huston, Buñuel, Fassbinder, Chabrol, Zeffirelli, Pupi Avati, Tarantino proprio nel suo omaggio al personaggio di Django, e tanti altri registi internazionali, incontri con i più celebri personaggi di tutto il mondo, come Marlon Brando e Paul Newman, chiacchierate con Lawrence Olivier e soprattutto la sua relazione con la compagna di una vita, Vanessa Redgrave: è questo il racconto che Franco Nero fa di un'età dorata del cinema nelle sue grandi e piccole storie di set, delle sue vicende private, ma soprattutto della determinazione di un uomo che non si è mai risparmiato davanti alle sfide professionali e personali che la vita gli ha messo davanti.

Django e gli altri, di Franco Nero, edito da Rai Libri, è in vendita nelle librerie e negli store digitali dal 26 maggio.

Franco Nero è attore, sceneggiatore, regista e produttore cinematografico. Dall'esordio nel 1963, in sessant'anni di attività, ha recitato in circa 250 film, tra cui ricordiamo: Io la conoscevo bene, Django, Camelot (candidato al Golden Globe 1968 come Miglior Attore Debuttante), Il giorno della civetta (David di Donatello 1968 come Attore Protagonista), Keoma, Tristana, Il delitto Matteotti, Zanna Bianca, Mussolini ultimo atto, Marcia trionfale, Querelle de Brest, Fratelli e sorelle, Django Unchained. Ha ricevuto premi in tutto il mondo.?Il presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, nel 1992, gli ha conferito l'onorificenza di Commendatore per i suoi meriti artistici. La Brunel University di Londra, nel 2011, lo ha insignito della laurea in lettere honoris causa.?Come regista, con Forever Blues, nel 2006 ha vinto il Globo d'Oro - Premio Speciale della Giuria.?Da oltre cinquant'anni lavora per il Villaggio Don Bosco di Tivoli (RM).

Lorenzo De Luca è uno sceneggiatore e scrittore italiano. Dall'inizio degli anni Novanta ha lavorato a diversi film italiani e stranieri e a varie serie Tv, ed è autore di diverse pubblicazioni sul cinema.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli