Libri: esce domani 'Qualcosa di superiore' di Danila Santagata

webinfo@adnkronos.com

'Qualcosa di superiore'. Esce domani, mercoledì 6 novembre, il nuovo libro della giornalista Danila S. Santagata. Sempre domani, il volume sarà presentato da Alberto Matano, volto di Rai 1, all’hotel Nazionale, in piazza Montecitorio, alle 19.30. Presente, tra i relatori, Maria Edera Spadoni, vicepresidente della Camera dei Deputati. 

Spadoni sostiene di essere rimasta incantata dal primo dei racconti, nei quali si respira il dolore di donne vittime di violenza, fisica e psichica, non meno che di minori abusati. Trentasei racconti brutali ed ipnotici. Uno spaccato di realtà sulla vita contemporanea, con vari contorni, amari e dolci. A vincere, in queste storie spesso piene di dolore è la 'forza superiore', che alla fine si scopre essere l’infinita capacità dell’uomo di combattere, resistere, amare e cercare la verità. 

“Nei 36 racconti, lungo e attorno una raccolta che si legge d’un fiato, una brezza malinconica, quasi uno zufolare tra le onde buie, paradossalmente, dà speranza al patetico destino dell’uomo, a storie speciali senza lieto fine. Racconti di marmo, luce fredda, sottoscala; nel pianto freddo, dignitoso, soffocato quasi, di Danila S. Santagata, ogni emozione viene tolta dalla banalità e collocata in una dimensione più alta. Dietro ogni bozzetto, affresco, ritratto, c’è sempre una vasta e complessa tela”, le parole con cui viene descritto il libro di Santagata da Ercole Macrì, giornalista e sceneggiatore.