Libri, esce “La scuola sotto l’albero” di Luciana Breggia

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 14 apr. (askanews) - In un villaggio, funestato da un cataclisma che ha sconvolto le abitudini degli abitanti, arriva un nuovo maestro, che comincia subito a fare tanti cambiamenti: le aule vengono ridipinte dai bambini a colori vivaci, mentre il prato sotto il grande albero dinanzi a scuola diventa l'Aula Magna dove si ritroveranno tutte le classi. Iniziano così le lezioni, che riguardano i saperi più diversi: dall'attenzione alle parole e ai mutamenti linguistici alla coltivazione di un piccolo orto; dall'illustrazione della sintesi clorofilliana all'affascinante storia dei numeri. Per la collana "Gi Aquiloni", Edizioni Terra Santa pubblica, anche in edizione e-book, "La scuola sotto l'albero" di Luciana Breggia, con illustrazioni di Paola Formica.

Luciana Breggia, già magistrato presso il Tribunale di Firenze, è impegnata da tempo sul tema della mediazione dei conflitti, spiega: "Da diversi anni mi sono interessata anche alla scuola. Dapprima con incontri per il «Giorno della memoria» (presentando Etty Hillesum, sulla quale ho scritto un piccolo libro); e in seguito, in scuole di diverse parti del Paese, anche con incontri e progetti sulla legalità e la giustizia, sull'educazione alle relazioni e i sistemi amichevoli di soluzione dei conflitti. L'esperienza e i vari laboratori sono stati basati su un racconto, Il Giudice alla Rovescia, che ho scritto qualche anno fa. Frequentare le scuole è stata un'esperienza molto ricca e ho voluto scrivere un racconto sulla scuola, anche per continuare quel lavoro".