Libri, esce “Portami con te”, il romanzo di “Un posto al sole”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 14 giu. (askanews) - Per lasciarsi alle spalle la bizzarra e problematica relazione con la giovanissima Speranza, Vittorio Del Bue - in arte "Vicky Beef", il giovane youtuber di Palazzo Palladini e speaker di Radio Golfo 99 - decide di accettare la proposta di sponsorizzazione di un'azienda di attrezzature da camping per il suo canale e intraprende una sorta di interrail europeo. In treno per Oslo, Vittorio incontra Zoe, misteriosa ragazza che diventerà una compagna nel viaggio che lo condurrà però a fare i conti, una volta giunto in Francia e in Spagna, con le sue storie sentimentali precedenti, quelle con Anita e Alex. Vittorio sarà confortato dall'arrivo dell'amico Patrizio Giordano (anch'egli segnato dalla rottura con Clara) e dalla voce di Michele Saviani (che intanto si è trasferito a Milano per lavoro e per leccarsi le ferite dopo il naufragio del suo matrimonio con Silvia). Insieme comporranno una sorta di "sinfonia del disastro amoroso", il racconto intimo e dolente, ma allo stesso tempo picaresco e scanzonato, di chi è in fuga dall'amore. Sarà, però, per Vittorio anche l'occasione per conoscere di nuovo quel sentimento che lo ha fatto tanto soffrire? Portami con te è una storia inedita ispirata allo storico e popolarissimo daily drama Un posto al sole, che da più di 25 anni appassiona un pubblico variegato e fedele, nel suo mettere in scena l'Italia di oggi, tra intrattenimento e racconto sociale.

"Portami con te", di Dario Carraturo e Paolo Terracciano, edito da Rai Libri, è in vendita nelle librerie e negli store digitali dal 14 giugno (Euro: 18,00).

Dario Carraturo è un ex pubblicitario "pentito" che dal 2001 dedica gran parte delle proprie energie alla scrittura di Un posto al sole, di cui è story editor. Accanto alla sua attività per il più longevo daily drama italiano affianca il ruolo di docente di sceneggiatura e collaborazioni con altre produzioni televisive. Vive e lavora a Napoli.

Paolo Terracciano entra nella famiglia di Un posto al sole nel 1998. Nei primi anni ricopre un po' tutti i ruoli, fino a diventare head writer nel 2001. È un matrimonio felice, da cui nascono lo spin-off Un posto al sole d'estate e altre puntate speciali. Inevitabilmente si concede qualche scappatella in altre produzioni Tv, ma l'unico amore che può competere con UPAS è quello per i fumetti, di cui è sceneggiatore per Sergio Bonelli editore. Vive a Napoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli