Libri, esce 'I signori dei terremoti'

webinfo@adnkronos.com

Esce in libreria "I signori dei Terremoti" di Sonia Topazio (Ed. Doppiavoce), un volume che ha l'obiettivo di accendere un faro sulla prevenzione dai disastri provocati dai terremoti e sulle tecniche antisismiche. "Dopo tante tragedie, da Messina ad oggi le nostre leggi sono state fatte tutte sull'onda emotiva ma c'è una memoria storica cortissima nel nostro Paese sull'esigenza di puntare alla prevenzione antisismica" spiega Sonia Topazio, scrittrice, giornalista, ed ex attrice.  

"Siamo in un Paese ad alto rischio sismico come il Giappone ma non concretizziamo la prevenzione con azioni sul patrimonio e sull'edilizia" sottolinea Topazio che nel suo nuovo libro fa "una sintesi dei 10 anni trascorsi all'Ingv come Capo Ufficio Stampa dell'Istituto".  

"Ho dedicato il mio libro al geofisico Enzo Boschi, presidente per decenni dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che ha fatto rinascere gli studi di geofisica in Italia" sottolinea Topazio che ricorda la figura dello scienziato e Accademico dei Lincei scomparso nel dicembre 2018 e che dal 1982 al 2011 ha guidato l'Ingv.  

Topazio evidenzia che in Italia "abbiamo registrato migliaia di morti a causa dei terremoti che hanno colpito il nostro territorio, eppure ancora non si mette l'accento sull'esigenza di ridurre i costi, ad esempio, dei materiali potenziati". Per arginare il rischio e gli effetti dei terremoti, nel nostro Paese, prosegue l'autrice, "bisognerebbe fare tre cose fondamentali: costruire secondo le norme antisismiche, rinforzare il patrimonio edilizio esistente ed educare e sensibilizzare la popolazione ai rischi" naturali. In uno dei capitoli del libro, infine, Sonia Topazio - citando una tesi di laurea - elenca tutti i terremoti che dal 1117 al 2018 hanno colpito il nostro Paese. "Non sono numeri al lotto ma date che l'Italia dovrebbe ricordare" scandisce.