Libri, il pattinaggio a rotelle ne "I pattini di Daniela" di Morelli

Bet

Roma, 17 giu. (askanews) - Una storia scritta in punta di penna che racconta la vita di una azzurra del pattinaggio a rotelle degli anni Ottanta. Con "I pattini di Daniela" Massimiliano Morelli, giornalista romano con natali alla Garbatella, torna a scrivere di sport e sceglie la sua protagonista, Daniela Marinelli, appunto azzurra di pattinaggio a rotelle, lei della Montagnola e oggi insegnante di pattinaggio. E' proprio intorno alle gesta della Marinelli, che ruota l'ebook in vendita sulla piattaforma Amazon. Morelli pubblica insieme a Bradipolibri edizioni, per narrare una storia, ma non quella di una divina come Federica Pellegrini o dell'eterea come Carolina Kostner, di una ragazza della porta accanto, offrendo al lettore l'opportunit di immedesimarsi nei panni di una atleta semplice ma grintosa, timida ma caparbia, oggi madre di famiglia e insegnante di pattinaggio; una donna - spiega lo stesso Morelli - che grazie a costanza, amore e impegno, ha vissuto esperienze mondiali ed europee rappresentando l'Italia. La Marinelli snocciola aneddoti e quotidianit di varia umanit, da quando infil i pattini la prima volta fino ad arrivare ai giorni nostri, e il racconto desceive una normal woman, non un'atleta irraggiungibile. L'ebook avvicina quindi in maniera leggera al pattinaggio artistico a rotelle, senza la necessit di ostentare fra le righe la specificit di una disciplina amabile: insomma, una lettura alla portata di tutti, anche di chi neanche sa come fatta una pista o quante rotelle ci siano sotto un pattino.