**Libri: James Bond, Kim Sherwood diventa la prima autrice della saga**

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Londra, 4 nov.(Adnkronos) – Kim Sherwood diventa la prima scrittrice a continuare la saga di 007 e il primo libro della trilogia che l'autrice inglese pubblicherà nel settembre 2022 si aprirà con una sorpresa: James Bond è scomparso, presumibilmente catturato o addirittura ucciso. E' questo il primo indizio rivelato dall'editore HarperCollins e dalla fondazione che gestisce i diritti di Ian Fleming (1908-1964), il creatore dell'agente dei servizi segreti di Sua Maestà, a proposito dell'incarico affidato a Sherwood, che continuerà così le avventure della serie 007 che verranno in seguito portate anche al cinema.

Al tempo stesso gli eredi di Fleming hanno autorizzato una nuova generazione di agenti Double O per il XXI secolo, affidando a Sherwood il compito di scrivere tre storie di spionaggio "audaci, veloci e sexy", per "espandere l'universo di Bond" oltre i confini conosciuti dai fan della saga. Le nuove spie che si affacceranno nella trilogia sono stati reclutati dall'MI6 per combattere una minaccia globale finora sconosciuta; nel frattempo, M e Miss Moneypenny stanno cercando una talpa nell'MI6.

Sherwood ha dichiarato che James Bond è "uno degli amori duraturi della mia vita da quando ho visto per la prima volta l'attore Pierce Brosnan tuffarsi dalla diga in 'GoldenEye'. Da adolescente, scelsi Fleming quando il mio insegnante di inglese ci chiese di scrivere su un autore che ammiravamo. Da allora, ho sognato di scrivere un libro di James Bond". La giovane narratrice di 32 anni ha vinto il Bath Novel Award del 2016 per il suo romanzo di debutto "Testament" ed è stata inserita nella shortlist per il Sunday Times Young Writer of the Year nel 2019.

"È raro che i sogni si avverino, e sono grata alla famiglia Fleming per questa incredibile opportunità – ha detto Sherwood – Mi sento onorata di essere il primo romanziere ad espandere l'universo Bond attraverso il settore Double 0, portando nuova vita ai vecchi e amati personaggi e a crearne di freschi per il canone di 007".

Corinne Turner, amministratore delegato di Ian Fleming Publications, ha detto che Sherwood era l'autrice giusta per affrontare la nuova serie, il cui lancio è previsto per il settembre 2022. I precedenti autori che hanno continuato la serie di spionaggio di Fleming sono stati Kingsley Amis, Sebastian Faulks e Anthony Horowitz.

(di Paolo Martini)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli