Libri: Palamara, ‘un secondo capitolo de 'Il Sistema'? Nulla è precluso’

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 apr. (Adnkronos) – Dagli scaffali delle librerie al palcoscenico e per il futuro. ‘Il Sistema’, il libro nel quale il magistrato Luca Palamara, che è attualmente rimosso dall’incarico e che ha impugnato la decisione, intervistato dal direttore de ‘Il Giornale’ Alessandro Sallusti ha raccontato “un sistema che per anni ha inciso sul mondo della magistratura e di conseguenza sulle dinamiche politiche e sociali del Paese”, diventa ora uno spettacolo teatrale. E per il futuro, spiega lo stesso Palamara all’AdnKronos, “nessuna ipotesi può essere preclusa. Il libro può essere considerato anche l’inizio di un racconto”.

Continua così ‘la vita’ di un saggio che dalla sua uscita, lo scorso 26 gennaio, è ancora in vetta alla classifica (nell’ultimo mese si è classificato quinto) ed ha venduto ben 260.000 copie. “Per ora – dice Palamara – è importante vedere come gli spunti di riflessioni elaborati con Sallusti possano essere oggetto di discussione. Ci sembrava doveroso raccontare ai magistrati e ai cittadini la mia storia anche perché c’era molta voglia di conoscere”. Quanto poi alla possibilità di un seguito editoriale, Palamara sottolinea: “Penso più al presente che al futuro, non c’è nessuna preclusione per sviluppare altre idee. Questo può essere considerato anche l’inizio di un racconto. Nessuna ipotesi può essere esclusa”.