Libri, Totolo racconta le 'violenze rosse' in Italia

(Adnkronos) - Quando in Italia il dibattito sembra concentrarsi sull'emergenza fascismo, la ricercatrice indipendente Francesca Totolo, nel suo saggio "Emergenza antifascismo. Dagli anarchici ai centri sociali: mappa delle violenze rosse in Italia" (Altaforte Edizioni, 170 pp., 15,00 euro) prova a dimostrare che, "se in Italia c’è un’emergenza, è quella dell’antifascismo militante: una galassia disseminata su tutto il territorio nazionale che pratica sistematicamente la violenza politica e, in alcuni casi, addirittura il terrorismo" sotto "l’ala protettiva di giunte, amministrazioni e partiti della sinistra istituzionale".

Da Napoli a Torino, Totolo racconta - dati, sentenze e analisi d’intelligence alla mano - il "lato oscuro" di centri sociali, anarchici e no tav, provando a mettere in evidenza "le storture del racconto che i media mainstream fanno quando il protagonista dei disordini, di piazza e non solo, è l'antifascismo militante". A corredo del testo la prefazione di Alberto Busacca, giornalista di Libero, e la postfazione di Fabio Dragoni, collaboratore de La Verità.