Light Rider: la moto in 3d firmata addirittura Airbus

Alessio Macaluso
Light Rider: la moto in 3d firmata addirittura Airbus

MOTORCUBE - AUTOWORD.IT - La notizia è sensazionale, ma le "notizie" sarebbero addirittura due a guardar bene quel che vi stiamo per raccontare. La prima è che la moto che si può stampare con una banale stampante 3d parrebbe realtà; la seconda è che a realizzarla è quanto di più lontano dal mondo delle due ruote: arriva da Airbus, in pratica chi da sempre fa e commercializza aeroplani! Si chiama Light Rider, e per la precisione è realizzata da una società sussidiaria di Airbus, la APWorks, ma il succo cambia poco.

Guarda le foto della Light Rider by Airbus

Quella che in apparenza è un ibrido tra una motocicletta e una bicicletta di fatto è una moto vera e propria - molto probabilmente, e qui avremmo la "terza notizia" - la moto più leggera del mondo. L'ago della bilancia per pesare la  Light Rider si ferma infatti ad appena 35 Kg. Il segreto sta in un telaio ultraleggero, realizzato in polvere di alluminio e dal nome poco pronunciabile, battezzato Scalmalloy. Ma non fatevi ingannare dal peso - questa magica polverina sarebbe infatti più resistente del titanio.

Dai l'esatto valore alla tua auto usata con Autoword.it

Chi ci chiede del motore immaginerà probabilmente cosa risponderemo. Ovviamente è elettrico e con prestazioni più vicine a quelle di uno scooter di bassa cilindrata: la massima è di 80 Km/h e ve lo diciamo: i diaframmi non si possono togliere! Qualche "emozione" in più arriva dall'accelerazione con uno scatto da 0 a 45 orari di 3 secondi. Quanto invece l'autonomia, l'utilizzo urbano come ogni volta che parliamo di elettrico, la fa da padrone con una percorrenza massima di 60 Km prima di dover cercare una presa alla quale attaccarsi.

La APWorks ci tiene però a precisare che non intende commercializzare la Light Rider - almeno in produzione di massa. Saranno solo 50 gli esemplari che infatti vedranno la luce destinati probabilmente a facoltosi collezionisti. Perché facoltosi? Per il prezzo chiaramente - che dal quartier generale che realizzerà la Light Rider hanno fissato attorno ai 50 mila Dollari. Probabilmente è anche per questo che non vedremo il 51esimo esemplare uscire di produzione!