Liguria, al via entro anno nuova pista cliclabile Framura-Deiva

Fos

Genova, 18 ott. (askanews) - Sarà pronto entro fine anno il primo tratto di percorso ciclabile che da Framura arriverà a Deiva, in provincia di La Spezia. Lo ha annunciato oggi l'assessore alle infrastrutture della Regione Liguria, Giacomo Giampedrone, nel corso di un sopralluogo nella zona, insieme al sindaco di Framura, Andrea Da Passano e al sindaco di Deiva, Alessandra Avegno.

Il recupero e la trasformazione in pista ciclabile del percorso è stato reso possibile grazie ad un finanziamento complessivo di 185 mila euro, di cui oltre 175 mila a valere sul fondo strategico regionale. Si tratta di un primo tratto di 300 metri della nuova pista ciclo-pedonale che dovrà collegare Framura a Deiva e che darà vita ad un nuovo percorso turistico collegato alla ciclovia tirrenica. Questo nuovo tratto farà parte della rete ciclabile ligure per la quale la giunta regionale ha stanziato negli ultimi due anni oltre 3,1 milioni di euro, di cui 235 mila nello spezzino.   "La Regione Liguria - ha sottolineato Giampedrone - continua a investire in questo settore che ha grandi ricadute su un nuovo turismo destagionalizzato e sempre più attrattivo. Abbiamo individuato questo nuovo percorso in quanto il Comune di Framura ha investito molto in questo settore curando la progettazione e favorendo questo tipo di sviluppo turistico".