Liguria, Gelmini: centrodestra unito è prioritario

Pol/Vlm

Roma, 17 nov. (askanews) - "All'interno del partito ci sono state contraddizioni importanti, noi abbiamo più di una ragione per essere distanti dagli amici di Cambiamo! ma questo non ci fa velo della necessità di costruire un centrodestra unito e di anteporre gli interessi dei cittadini alle questioni e alle dinamiche all'interno del partito". Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, a margine del Convegno di 'Liguria Popolare Idee e valori al centro', in corso a Genova.

"Io e Giovanni Toti abbiamo avuto sostanziali divergenze politiche, lui ha fatto una scelta a mio avviso sbagliata, che non ho condiviso perché ritengo che ci sia il modo per portare avanti dentro Forza Italia un impegno per il rilancio di questo movimento ma, al netto di questa scelta sulla quale le distanze restano, Forza Italia è per il centrodestra e quindi credo che si debba andare avanti con questa coalizione di cui oggi il paese ha molto bisogno. Noi siamo diversi dalla sinistra, per noi il valore politico dell'unità del centrodestra viene prima delle divergenze politiche e prima degli interessi di ogni partito che compone la coalizione".