Liguria, positivo personale sanitario di un ospedale: ecco dove

·1 minuto per la lettura
Ospedale
Ospedale

Covid in ospedale a La Spezia, diversi i positivi tra oss e infermieri. Le prime avvisaglie sono state segnalate presso i reparti di Medicina e Neurologia. Chiuso il reparto di Ortopedia, nell’ala adiacente a Otorino. Alla fine la struttura è stata costretta a trasferire alcuni pazienti presso l’ospedale Covid di Sarzana. Altri, invece, sono finiti in appoggio in Otorino. Intanto, si è provveduto a contattare la ditta che si occupa della sanificazione degli ambienti. Il reparto potrà prendere la sua regolare attività solamente tra tre o quattro giorni.

Covid in ospedale: contagiati oss e infermieri

Covid in ospedale a La Spezia. Chiuso il reparto di Ortopedia, in cui sono risultati positivi un oss e cinque infermieri. La situazione non è delle più facili vista anche la mancanza di medici e infermieri. A parlarne anche il Nursind, il noto sindacato degli infermieri, che ha affermato: “Per le mancate misure di sicurezza. Vogliamo misure idonee senza le quali la nostra Asl è destinata all’implosione. Il personale è a rischio e va protetto: all’ospedale Sant’Andrea siano attivate tutte le precauzioni da ospedale Covid”.

Il punto della situazione

Secondo quanto reso noto da fonti sindacali al momento il reparto di Ortopedia sarebbe caratterizzato da cinque infermieri (uno di questi ricoverato) e un oss positivo. In Neurologia un oss contagiato. In Medicina un oss e dieci infermieri. La situazione, tuttavia, sarebbe destinata a peggiorare a causa della scoperta di nuovi casi dopo i tamponi effettuati in Neurologia e Ortopedia.