Liguria, rinnovata la commissione per la pesca e l’acquacoltura

GENOVA (ITALPRESS) – La Giunta regionale, su proposta del vice presidente con delega all’Agricoltura e alla Pesca Alessandro Piana, ha approvato il rinnovo della Commissione Consultiva Regionale per la Pesca e l’Acquacoltura dopo una fase di consultazione di tutti i soggetti coinvolti, che hanno designato i propri rappresentanti. “La Commissione – spiega l’assessore Piana – ha durata triennale ed incide positivamente sulle politiche in programma dando pareri su normative, progetti, temi ambientali che interagiscono con le attività di pesca e acquacoltura. E’ composta da dirigenti e funzionali di settore regionali, rappresentanti delle Camere di Commercio, dei mercati ittici, delle Capitanerie di Porto, delle associazioni di pesca e acquacoltura, da esperti di biologia marina, dai sindacati e da un rappresentante delle associazioni di pesca sportiva. Si va ad aggiungere ai tavoli recentemente istituiti come quello sull’olivicoltura, sulla viticoltura e sull’allevamento che ho voluto calendarizzare per raccogliere le istanze del territorio e dare risposte più rapide ed efficaci ai nostri produttori e alle aziende”.
La commissione consultiva regionale per la Pesca e l’Acquacoltura è presieduta dal dirigente della struttura regionale “Politiche Agricole e della Pesca” Riccardo Jannone. Gli altri membri sono il funzionario Mirvana Feletti rappresentante supplente, il funzionario della struttura “Politiche Agricole e della Pesca”, incaricato alla Pesca, Claudio Pensiero, con funzioni di segretario, Emanuela Rappazzo, rappresentante effettiva del Dipartimento Ambiente della Regione Liguria, quale esperta in materia di opere marittime ed ecosistema marino, Elena Nicosia rappresentante effettivo e Daniele Colobraro rappresentante supplente del Dipartimento Salute e Servizi Sociali della Regione Liguria quali esperti in materia di sanità veterinaria, Claudio Rapetto rappresentante effettivo e Salvatore Fratia rappresentante supplente del Dipartimento Pianificazione Territoriale, Urbanistica della Regione Liguria quali esperti in materia di pianificazione territoriale, Nicola Stasi e Riccardo Cavarra rappresentanti effettivi, Alessandro Sanna rappresentante supplente della Capitaneria di Porto – Ministero Infrastrutture e Trasporti.
Augusto Comes rappresentante effettivo e Enrico Faggioni rappresentante supplente di Confcooperative – Federcoopesca Liguria, Lara Servetti rappresentante effettivo di Legacoop Agroalimentare Liguria, Alessandro Capelli rappresentante effettivo di A.N.A.P.I – Pesca Associazione Nazionale Autonoma Piccoli Imprenditori della pesca, Daniela Borriello rappresentante effettivo e Mario Saccone rappresentante supplente di Coldiretti – Impresa Pesca, Roberto Cò rappresentante effettivo di API-Associazione Piscicoltori Italiani, Maria Chiara Chiantore rappresentante effettiva designata dall’Università degli Studi di Genova DISTAV quale esperta di biologia marina, Laura Tosetti, Lilia Castellani e Valeria Rebaglia rappresentanti effettivi, Domenico Daniele Geria rappresentante supplente, designati dalle organizzazioni sindacali più rappresentative su base nazionale, Giampaolo Benedetti rappresentante effettivo e Antonio Carabetta rappresentante supplente delle Associazioni Pescasportive della Regione Liguria da queste congiuntamente designati, Sebastiano Bozzo rappresentante effettivo e Daniela Comin rappresentante supplente dei commercianti dei prodotti ittici designato da Confcommercio e Massimo Ferrando rappresentante effettivo designato da Unioncamere Liguria.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).