Liguria, Toti: 140 mila euro a comuni per danni emergenza 2018

Gci

Genova, 18 gen. (askanews) - Centoquaranta mila euro a otto Comuni liguri per il pagamento dei contributi ai privati colpiti dai danni dovuti all'emergenza maltempo del 29 e 30 ottobre 2018. Sono stati assegnati oggi dal commissario delegato per l'emergenza e presidente di Regione Liguria Giovanni Toti a seguito della comunicazione del dipartimento nazionale della protezione civile che ha assegnato alla Liguria oltre 139 mila euro. Le risorse serviranno a ristorare i danni patiti da 25 condomini nel corso dell'emergenza maltempo che si è abbattuta sulla Liguria nell'ottobre 2018. Le risorse verranno immediatamente assegnate ai comuni che potranno destinarli ai destinatari precedentemente individuati dagli uffici regionali di protezione civile sulla base delle richieste avanzate.

I Comuni beneficiari sono quattro in provincia di Genova: Busalla, Cicagna, Sestri Levante, Sori; due in provincia di Imperia: Cipressa e Imperia e due in provincia della Spezia: Bolano e Luni.

"Grazie all'approvazione tempestiva dei soggetti privati ammessi ai contributi che avevano patito dei danni in prevalenza ai condomini - spiega l'assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giamepdrone - Oggi siamo in grado di trasferire immediatamente i fondi ai Comuni che potranno, sulla base dei nostri elenchi, destinarli ai beneficiari".