Liguria,Toti: credo Fi mi sosterrà a Regionali, ammesso esisterà

Fos

Genova, 2 ago. (askanews) - "Immagino che anche Forza Italia sosterrà la mia candidatura alle prossime Regionali, ammesso che l'anno prossimo esista ancora. Essendo uno dei partiti che ha appoggiato questi straordinari 5 anni di cambiamento, penso che sia nel suo interesse continuare con questa esperienza ma non tiro per la giacca nessuno". Lo ha detto il governatore della Liguria, Giovanni Toti, rispondendo ad un giornalista che gli chiedeva se Forza Italia appoggerà o no la sua ricandidatura dopo il suo addio al partito.

"Questa amministrazione -ha spiegato Toti- ha una sua fisionomia e un suo equilibrio che abbiamo inventato in questa regione grazie alla collaborazione di tante persone di buona volontà, a partire dal passo indietro di Edoardo Rixi. I partiti ovviamente contano moltissimo ma non sono fondamentali".

"Non ho paura -ha sottolineato il governatore ligure- di un centrodestra diviso. Sono certissimo che la capacità di questa amministrazione regionale, l'energia con cui è stata gestita la crisi a Genova e in Liguria, i tanti risultati portati a casa e i successi che ci hanno attribuito i liguri, sono un biglietto da visita di questa amministrazione che nessuno può pensare di mettere in discussione. Chi vorrà esserci ci sarà, chi non vorrà non ci sarà ma questa amministrazione -ha concluso Toti- governerà anche nei prossimi 5 anni la Liguria".