Lilli Gruber: “Cristiano Ronaldo è il mio uomo ideale”

lilli gruber ronaldo

Una Lilli Gruber senza freni è quella che si è raccontata a “Un Giorno da Pecora” su Rai Radio 1. La nota giornalista e conduttrice televisiva ha risposto con sincerità alle tante domande poste dai conduttori su molti argomenti, da Matteo Salvini a Vittorio Feltri, dagli spinelli alla sua passione per un certo calciatore…

Partendo delle polemiche, Lilli Gruber si è dunque concentrata sull’argomento Feltri, definendolo un “poveretto in andropausa grave”. Passando quindi a Matteo Salvini, la giornalista ha rivelato di non aver mai ricevuto le rose promessele dal leader del Carroccio dopo lo screzio di qualche tempo fa. “Se le sue promesse politiche sono tutte così farlocche come quelle fatte per i fiori…”. Infine la scrittrice ha anche svelato di aver regalato lei stessa delle rose a suo marito, in occasione del suo ultimo compleanno.

Lilli Gruber senza freni

Ed ecco infine giungere la fatidica domanda su quale sia l’uomo ideale per Lilli Gruber. “Se vedessi a torso nudo Cristiano Ronaldo, non potrei dire che non sarebbe un bel vedere…”. A quanto pare, dunque, le piace l’uomo muscoloso. E come se non bastasse, specifica che apprezza sia i bicipiti che gli addominali, compreso “anche il di dietro”. Da grava giornalista, dunque, pare proprio che la Gruber abbia l’occhio iper attento a tutti i particolari! Calciatore avvisato…

Nel frattempo Cristiano Ronaldo sembra essere non solo il favorito di Lilli Gruber, ma anche il candidato numero uno per il prossimo Pallone d’Oro. Dalla Francia sono infatti appena giunte indiscrezioni, che sussurrano come l’attaccante della Juve sia in vantaggio su Van Dijk e sul rivale di sempre Lionel Messi. Il premio individuale più ambito per un calciatore sarà assegnato il 2 dicembre a Parigi.