L'impegno degli Usa nel Sud-Est asiatico per bilanciare il peso della Cina

BRENDAN SMIALOWSKI / AFP

AGI - Il presidente Usa, Joe Biden, ha promesso un impegno a lungo termine nel Sud-Est asiatico di fronte al crescente peso della Cina, nel suo incontro con i leader regionali per il primo vertice Usa-Asean a Washington. Biden ha messo a disposizione 150 milioni di dollari in nuove iniziative e ha annunciato la nomina del primo ambasciatore statunitense presso l'Associazione delle nazioni del Sud-Est asiatico in più di cinque anni.

Una regione che "è libera e aperta, stabile e prospera, resiliente e sicura è ciò che tutti stiamo cercando", ha detto Biden ai leader Asean, riuniti nella due giorni a Washington. La vicepresidente Kamala Harris, dal canto suo, ha affermato che l'amministrazione Usa "riconosce l'importanza strategica vitale della regione".

"Gli Stati Uniti saranno presenti e continueranno a essere impegnati nel Sud-Est asiatico per le generazioni a venire", ha affermato. Biden ha annunciato la nomina di Yohannes Abraham, capo di stato maggiore del Consiglio di sicurezza nazionale e assistente chiave durante la transizione presidenziale, come ambasciatore presso il segretariato dell'Asean a Giacarta.

L'amministrazione Biden mira a dimostrare un interesse costante per il Sud-Est asiatico dopo mesi incentrati sul contrasto all'invasione russa dell'Ucraina. Biden è entrato in carica affermando che la sua massima priorità di politica estera sarebbe stata la competizione globale con la Cina, che ha superato gli Stati Uniti come principale partner commerciale del Sud-Est asiatico ed è sempre più assertiva sulle controversie territoriali nella regione.

Il presidente cinese Xi Jinping al suo vertice virtuale con l'Asean, lo scorso anno, aveva annunciato 1,5 miliardi di dollari in aiuti per l'emergenza Covid in tre anni, mentre gli Stati Uniti stanno preparando un pacchetto da 40 miliardi di dollari per l'Ucraina. Biden dovrebbe annunciare un ampio "Quadro economico indo-pacifico" quando si recherà la prossima settimana in Giappone e Corea del Sud.

L'ultimo pacchetto per l'Asean, che segue i 100 milioni di dollari annunciati dagli Usa in un vertice virtuale lo scorso anno, include iniziative a sostegno dell'energia verde e della sicurezza marittima, con la guardia costiera statunitense che dispiegherà una sua imbarcazione nel Sud-Est asiatico per aiutare a combattere la pesca illegale e altri crimini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli