L'importante annuncio di Roberto Maroni sulla candidatura

·2 minuto per la lettura
Roberto Maroni rinuncia candidatura
Roberto Maroni rinuncia candidatura

Con un post affidato ai social network l’esponente della Lega Roberto Maroni ha annunciato che ha ritirato la sua candidatura a sindaco di Varese. L’annnuncio è arrivato a seguito di numerose voci che lo avrebbero visto fuori dai giochi già da alcuni mesi. Ora è arrivata l’ufficialità con lo stesso Maroni che ha affermato che la sua rinuncia è dovuta a motivazioni di tipo personale. Roberto Maroni ha comunque concluso affermando che darà il sostegno al candidato di centrodestra dando quindi la disponibilità a mettere “a sua disposizione la lunga esperienza nelle Istituzioni che ho maturato in tutti questi anni”.

Roberto Maroni rinuncia candidatura, l’annuncio sui social

“È con grande dispiacere che confermo la decisione di ritirare la mia candidatura a Sindaco di Varese, per motivi personali. Sosterrò in ogni caso il nuovo candidato del centrodestra, mettendo a sua disposizione la lunga esperienza nelle Istituzioni che ho maturato in tutti questi anni”.

Queste le parole dell’esponente della Lega Roberto Maroni che ha annunciato con un post sui social che a causa di motivazioni personali si è ritirato dalla campagna elettorale per l’elezione del sindaco di Varese.

Roberto Maroni rinuncia candidatura, le reazioni

Nel frattempo sono molte le reazioni da parte di diversi esponenti politici e non solo che hanno espresso il grande dispiacere per il ritiro della candidatura. Dalla Lega, passando per Forza Italia a Italia Viva a Fratelli d’Italia sono molte le persone che hanno espresso un grande apprezzamento per il lavoro svolto in questi ultimi anni da “Bobo”, come molti lo hanno chiamato affettuosamente.

“Mi dispiace perché sarebbe stato un bel confronto tra due persone che si sono sempre stimate e rispettate, nella massima collaborazione e nell’interesse delle istituzioni”, le parole del sindaco di Varese Davide Galimberti.

Roberto Maroni rinuncia candidatura, Stefano Gualandris (Lega): “Grazie per la disponibilità”

Grande apprezzamento e solidarietà verso l’ex candidato sindaco Roberto Maroni arriva dal referente provinciale della Lega di Varese Stefano Gualandris che sui social ha scritto: “Grazie Bobo! Grazie per la disponibilità che ancora ci darai, non più come candidato Sindaco, ma come Capolista Lega Salvini Premier per le comunali. La tua esperienza e capacità politica è vitale per riprenderci Varese. E grazie per il grande coraggio che hai dimostrato in questa campagna elettorale fino ad oggi. Oggi hai dimostrato una “classe” e “responsabilità” politica che pochi hanno”.

Anche il commissario di Forza Italia della città di Varese ha voluto esprimere la sua solidarietà a Roberto Maroni: “Era una notizia che aspettavamo, ma non avremmo mai voluto sentire. Noi siamo stati convintamente a suo sostegno fino all’ultimo, perchè era un candidato autorevole e condiviso. Per lui solo un grande in bocca al lupo, e siamo certi che con la sua tempra saprà aiutarci nella campagna elettorale”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli