L'incredibile uscita di un senatore statunitense

·1 minuto per la lettura
senatore Hawley
senatore Hawley

Secondo il senatore del Missouri Josh Hawley, del Partito Repubblicano, le lotte da parte dei movimenti femministi contro la mascolinità tossica ha fatto sì che i maschi cambiassero maniera di “intrattenersi” dilettandosi di più con videogame e pornografia online.

Le teorie del senatore Hawley

Joash Hawley è conosciuto per essere una persona vicina all’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Nel corso della National Conservative Conference di Orlando (Florida), il senatore repubblicano ha spiegato che la virilità sarebbe “sotto attacco” chiedendo agli uomini di tornare ad avere atteggiamenti “maschili tradizionali”.

Le dichiarazioni del senatore Hawley dinanzi a una folla di uomini

Come affermato da FanPage, Josh Hawley si è rivolto a una folla di maschi “perlopiù bianchi e naturalmente conservatori”. Il senatore repubblicano ha dichiarato: “Dovremmo essere sorpresi se dopo anni a sentirci dire che la loro virilità è un problema, sempre più uomini si stanno ritirando nell’enclave dell’ozio, della pornografia e dei videogiochi?”.

Il senatore Hawley critica la sinistra

Il senatore Hawley non si è risparmiato alcune critiche nei confronti della sinistra che, a suo dire, sarebbe colpevole di “celebrare il declino degli uomini”. Secondo le ipotesi del politico, la sinistra starebbe tentando di costruire una nuova società basata sul “superamento” dei maschi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli