Linda Evangelista in copertina: ha usato scotch ed elastici per modellare il viso

Linda Evangelista
Linda Evangelista

Linda Evangelista ha svelato perché è stata costretta ad usare alcuni “statagemmi” per apparire al meglio di sé sulla copertina di Vogue.

Linda Evangelista: la copertina di Vogue

Dopo anni d’assenza dalle scene, Linda Evangelista è tornata a posare per una copertina di Vogue. La stessa supermodella ha svelato però di essere ricorsa ad alcuni stratagemmi per la copertina realizzata per la famosa rivista: avrebbe usato infatti scotch e elastici per tirare la pelle dopo che, alcuni anni fa, si sarebbe sottoposta a un’operazione estetica che, a suo dire, avrebbe deformato il suo volto.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Linda Evangelista sfigurata dopo l’intervento: «Avevo smesso di mangiare»

“Quelli non sono la mia linea mandibolare e il mio collo veri, e certo non posso andare in giro con scotch ed elastici. Sto imparando ad amarmi come sono, ma per le foto… penso che vada bene creare delle fantasie. Creiamo dei sogni. Penso sia permesso. Le mie insicurezze svaniscono in queste immagini”, ha dichiarato Linda Evangelista che, proprio a causa dell’intervento estetico, ha ammesso di soffrire di insicurezze legate al suo aspetto.

“Mi piaceva sfilare. Ora tremo al pensiero di incontrare qualcuno che conosco. Non posso più vivere in questo modo, nascondendomi e nella vergogna. Non posso più vivere con questa pena. Ora voglio parlare”, ha dichiarato la modella, che ha intentato una causa da 50 milioni di dollari contro la società che ha svolto il suo intervento al viso.