Lingua: da Società Dante Alighieri Dante.global, Riccardi:‘atto di fiducia nel suo futuro’ (3)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Giulio Ferroni, professore emerito dell’università La Sapienza di Roma, ha infine tracciato il profilo del Sommo Poeta definendolo un “poeta assoluto che ha individuato l’Italia in termini linguistici, geografici, culturali, antropologici. Dall’originario contesto municipale fiorentino della sua giovinezza, Dante si è aperto verso un’esigenza di unità e di pace che coinvolgesse tutta l’Europa e che i nostri tempi ci spingono a sentire aperta verso l’intero pianeta”.

Ferroni, che ha scritto il saggio ‘L’Italia di Dante. Viaggio nel paese della Commedia’, ha ricordato che, insieme alla parte dedicata alla lingua e alla formazione dei docenti “c’è un percorso dedicato ai luoghi d’Italia menzionati nella Divina Commedia”. La piattaforma dà voce al “rilievo universale della poesia di Dante che è intimamente insediata nel cuore del nostro Paese e insieme proiettata verso un’esigenza di verità, di giustizia, di felicità, di valore. Un’esigenza che coinvolge l’umanità intera”, ha sottolineato Ferroni.