Lino Banfi e la moglie positivi al Covid: "Lo abbiamo preso insieme"

Lino Banfi moglie Covid
Lino Banfi moglie Covid

Lino Banfi e la moglie Lucia Lagrasta sono risultati positivi al Covid. L’attore ha confessato che sono sollevati di avere entrambi la malattia perché non dovranno separarsi neanche per un minuto. Come stanno?

Lino Banfi e la moglie positivi al Covid

Per due anni era riuscito a tenere il Covid-19 alla larga da casa sua, ma adesso anche lui è stato colpito dalla malattia. Stiamo parlando di Lino Banfi che, intervistato dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ha rivelato di essere risultato positivo insieme alla moglie Lucia Lagrasta. L’attore ha 86 anni, mentre la consorte ne ha 84. Nonostante l’età, entrambi stanno bene. Lino ha ammesso: “L’abbiamo aggirato per due anni, ora è arrivato“.

Come stanno Lino Banfi e la moglie?

Sia Banfi che la consorte sono sollevati di aver preso entrambi il Covid perché in questo modo non dovranno vivere da separati in casa. Lino ha raccontato:

“Come stiamo? Per fortuna bene. Io, come può sentire mentre parliamo, ho un po’ di tosse, Lucia neanche quella. L’abbiamo scoperto per caso. È venuto a casa il medico per un prelievo a mia moglie e mi ha detto: ‘Lino, sei stato all’estero, facciamo un tampone per sicurezza’. Ero andato in Canada, a Toronto, per ritirare un premio alla carriera e mi sembrava giusto controllare, anche se sono arrivato a 86 tamponi! Davvero, ho fatto il conto. Ormai ho il naso come un pugile. Siamo risultati tutti e due positivi, dobbiamo aspettare che passi”.

Lino ha giusto un po’ di tosse, mentre sua moglie non ha neanche questo sintomo. Il merito, molto probabilmente, è del vaccino.

Lino e Lucia: un amore che dura da 70 anni

Banfi e sua moglie Lucia sono una coppia da ben 70 anni e si amano ancora come il primo giorno: è per questo che sono contenti di aver preso il Covid insieme. Non a caso, anche durante la chiacchierata con il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ha parlato del grande amore che lo lega a lei, svelando anche il segreto di un’unione tanto longeva. L’attore ha raccontato:

“Quando ha saputo che avevamo il Covid, Lucia è stata quasi contenta. Ha detto: ‘Meno male, lo abbiamo preso insieme, sennò avremmo dovuto stare separati, una da una parte e uno dall’altra’. (…) Siamo stati due muratori bravissimi: io dirigevo i lavori, lei ha scelto il cemento armato buono e i mattoncini adatti e abbiamo costruito una casa solida e antisismica. E, fino a qualche giorno fa, anche anti Covid”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli