L'Inter travolge il Sassuolo, ma Conte è polemico

·1 minuto per la lettura

L'Inter si rialza dopo la sconfitta in Champions League grazie a una splendida vittoria per 3-0 contro il Sassuolo. I nerazzuri esultano grazie a Sanchez, Gagliardini e a un'autorete di Chiriches, e sono secondi in campionato, ma Antonio Conte dopo la partita non nasconde una certa stizza nei confronti delle critiche ricevute negli ultimi giorni. "Niente è semplice. Sull'Inter non si vede l'ora di buttare negatività, noi dobbiamo essere bravi, ermetici e pensare a noi stessi. Lavorando sapendo che c'è gente che non vede l'ora di buttare... non dico cosa. Ho allenato tante squadre, ma non ho mai visto questo accanimento a prescindere, che condiziona anche i giocatori. Ma noi siamo un fronte unico e dobbiamo esserlo da qui alla fine. Anzi, alcune situazioni devono darci ancora più forza", sono le sue parole ai microfoni di Sky.